Pleistocene Park

Facciamo un piccolo salto indietro nel tempo, diciamo di circa 2 milioni di anni. Ci troviamo nel Pleistocene. Il bioma dominante di questo periodo sul nostro pianeta era la steppa, definita steppa dei mammut proprio per via della consistente presenza di questi animali. La steppa è un ecosistema estremamente stabile e ha un importante ruolo nella regolazione del clima sulla Terra.

Sergey Zimov, ecologo artico, ha studiato per diversi anni come ricreare questo ambiente. Vent’anni fa ha dato vita al Pleistocene Park, un rifugio per le specie che discendono direttamente da quelle che popolavano la zona durante l’Era Glaciale.

Vuoi saperne di più?

Continua a leggere l’articolo su BioPills: Pleistocene Park – BioPills

Buona lettura! 🙂